Campo Sud ricorda Antonio Parlato nel decennale della scomparsa. Mercoledì il convegno a Palazzo Caracciolo - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 27 luglio 2020

Campo Sud ricorda Antonio Parlato nel decennale della scomparsa. Mercoledì il convegno a Palazzo Caracciolo


21 luglio di dieci anni fa, andava oltre  Antonio Parlato. Brillante avvocato marittimista del foro napoletano ed esponente di prima fila della migliore destra italiana negli anni dell'emarginazione, Antonio Parlato, è stato protagonista, insieme con Giano Accame e Sergio Pessot, d'una fra le più brillanti e significative imprese della pubblicistica di destra: la contestazione dei poteri forti, riuniti alla chetichella sullo yacht Britannia (di proprietà della casa reale inglese) per organizzare la svendita di alcune importanti industrie italiane. A vantaggio esclusivo di alcuni soliti speculatori.
Prestigioso studioso di economia, è stato autore di un migliaio di articoli apparsi su quotidiani e riviste di area. Inserito autorevolmente nel filone di quella cultura meridionale, che, per merito di Croce e Gentile, è riuscita a coniugare lo studio dell’economia con l’approfondimento della filosofia e con l’erudizione storica.
Nel decennale della sua scomparsa il movimento identitario Campo Sud, guidati dagli onorevoli Bruno Esposito e Marcello Taglialatela ha organizzato un incontro dal titolo Antonio Parlato a 10 anni dalla scomparsa  la destra sociale e di governo per mercoledì 29 luglio con inizio alle ore 18, 30 presso Palazzo Caracciolo

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3