I Tg della Rai censurano le indagini sul compagno di Rocco Casalino. La denuncia della Lega - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 28 luglio 2020

I Tg della Rai censurano le indagini sul compagno di Rocco Casalino. La denuncia della Lega




Il servizio pubblico dovrebbe garantire almeno l’imparzialità nei contenuti e non dare maggiore o minore spazio alle notizie che vengono divulgate a seconda del verdetto della "Casaleggio Associati" per mezzo del loro portavoce Casalino. I 5 stelle hanno trasformato la Rai nel loro personale megafono a tal punto che l’indagine dell’Antiriciclaggio che ha visto coinvolto il compagno dell’ex concorrente del ’Grande fratello’ non è stata quasi menzionata. Così come non è stata fatta alcuna menzione al caso Retelit, che ha visto le prodezze professionali dell’avvocato di Volturara Appula, all’epoca in odore di presidenza, sbugiardate da una sentenza del Tar del Lazio".
Cosi affermano, in una nota alla stampa, i deputati della Lega Massimiliano Capitanio, segretario della commissione vigilanza Rai e Giulio Centemero, capogruppo in commissione Finanze della Camera che precisano:"siamo indubbiamente contro ogni forma di voyerismo mediatico, ma gli accadimenti che hanno coinvolto il portavoce di Palazzo Chigi così come il suo presidente, in questi giorni, sono alquanto gravi ed è giusto che si faccia chiarezza.
Non si possono usare ’due pesi due misure’ e sarebbe corretto dare ad ogni notizia la stesa rilevanza mediatica senza privilegiare un partito al dispetto di un altro.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3