Lucilla Parlato: ci dissociamo dal convegno su nostro padre e vi diffidiamo dallo strumentalizzarlo - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 29 luglio 2020

Lucilla Parlato: ci dissociamo dal convegno su nostro padre e vi diffidiamo dallo strumentalizzarlo


il 21 luglio di 10 anni fa, andava oltre Antonio Parlato, brillante avvocato marittimista del foro napoletano ed esponente di prima fila della migliore destra italiana negli anni dell'emarginazione. In suo onore l'associazione Campo Sud ha organizzato per mercoledì 29 giugno presso l'Hotel Palazzo Caracciolo un convegno.
Dal convegno si dissociano pubblicamente Lucilla, Vincenzo e Anna Parlato unici figli ed eredi del deputato partenopeo con una nota, diffusa sulla pagina Facebook di Lucilla Parlato che riportiamo fedelmente.

Leggiamo di un convegno organizzato oggi, a nostra insaputa, per ricordare nostro padre, Antonio Parlato, a 10 anni dalla sua scomparsa.
Pur consapevoli che la sua figura appartiene a un’intera comunità che lo ha amato ci dissociamo totalmente da un'iniziativa di cui non siamo stati informati, organizzata da reduci di destra oggi seguaci di Salvini e Meloni.
Nessuno è autorizzato a utilizzare il nome di nostro padre, soprattutto se a fini politici e di campagna elettorale.
Per tanto come unici figli ed eredi ci dissociamo da iniziative strumentali in sua memoria come quella organizzata oggi da Campo Sud, per la quale gli organizzatori non hanno avuto nemmeno la decenza di avvisarci. E diffidiamo chiunque dall'usare per scopi personali e politici il nome di Antonio Parlato, nostro padre.
Lucilla Parlato
Vincenzo Parlato
Anna Parlato

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3