Regionali Veneto 2020, Santori: le Sardine sono al fianco di Lorenzoni contro il sovranismo padano - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 24 luglio 2020

Regionali Veneto 2020, Santori: le Sardine sono al fianco di Lorenzoni contro il sovranismo padano


"Per noi la Lega non è mai un’opzione, sono comunque tutti figli del sovranismo padano. Noi abbiamo una visione dell’Italia diversa".
Lo ha detto Mattia Santori, leader delle Sardine, oggi a Padova nel primo appuntamento del tour nazionale per le elezioni regionali, che ha visto il movimento al fianco del candidato del centrosinistra in Veneto, Arturo Lorenzoni.
"Bisogna stare molto attenti a dare l’ineluttabilità del voto, ha aggiunto Santori, Zaia sa trascinare le persone sul suo terreno, ma se uno scava tra i temi non trattati un nervo scoperto c’è. A livello di sanità ,contributi, agricoltori e cultura c’è tanta gente scontenta, anche se a livello mediatico non ce ne accorgiamo. Oggi Salvini è a Lampedusa perchè trascina i media sul suo terreno, lui tifa perchè ci sia più Covid tra gli immigrati che tra gli anziani lombardi per pura strategia mediatica".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3