Salerno Identitaria: i leghisti commemorano Carlo Falvella - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 7 luglio 2020

Salerno Identitaria: i leghisti commemorano Carlo Falvella




Come riporta il quotidiano Le Cronache, diretto dal collega Tommaso D'Angelo alla manifestazione in ricordo di Carlo Falvella, il vice presidente del Fronte Universitario d'Azione Nazionale, organizzazione giovanile del Movimento Sociale Italia  vittima di un omicidio a sfondo politico commesso dall'anarchico Giovanni Marini nel corso di una colluttazione, ci saranno anche militanti leghisti.
La manifestazione prevista per martedì 7 luglio, con inizio alle ore 18,00 in via Velia a Salerno, secondo Cronache, è promossa da Salerno Identitaria, che tramite il suo portavoce Ciro Picariello dichiara: anche quest'anno sotto il tricolore raduneremo i militanti di Avanguardia Nazionale, La Rete, CasaPound, Forza Nuova, Lega e tutti i vecchi camerati che hanno conosciuto in maniera diretta il militante missino.
Ricordare Carlo Falvella, precisa Picariello, è segno di coerenza verso quei valori che animarono migliaia di giovani in quegli anni tempestosi e noi, giovani di oggi, raccogliamo il testimone di coerenza e fedeltà consegnatoci con il suo sacrificio.

P.s chissà cosa pensano della presenza di militanti leghisti al presente per Falvella il commissario provinciale Nicholas Esposito e l'ultimo acquisto in casa Lega, il consigliere provinciale e comunale Dante Santoro, proveniente da Dema, acronimo di Democrazia ed Autonomia, il movimento di respiro familistico guidato da Luigi De Magistris, sindaco di Napoli?. Ah saperlo...

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3