Sofo(Lega): far sbarcare migranti positivi al Covid e spargerli per la regione è un attentato alla Calabria - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 12 luglio 2020

Sofo(Lega): far sbarcare migranti positivi al Covid e spargerli per la regione è un attentato alla Calabria


Per una volta la CALABRIA, grazie a Dio solo sfiorata dal Covid, avrebbe potuto fare da traino all'Italia accogliendo insieme alle regioni del Sud, il turismo straniero che il Nord ha perso a causa della crisi sanitaria.
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle scritte da Vincenzo Sofo, europarlamentare della Lega Salvini Premier, eletto nel collegio elettorale meridionale grazie al consenso di oltre 32 mila preferenze delle quali oltre 20 mila raccolte in Calabria che precisa: invece non solo non è stato fatto nulla per farla diventare una destinazione dei corridoi turistici europei ma ora con questi SBARCHI di IMMIGRATI positivi 
 al virus che stanno sparpagliando ovunque sul territorio regionale - rischiamo di infettare una regione che era rimasta praticamente immune dal Covid e grazie ai media la stiamo facendo apparire al resto d’Italia come ZONA A RISCHIO, dicendo addio a quel poco di turismo nazionale che avremmo potuto attirare.
Questo, conclude Sofo, è un attentato allo sviluppo della Calabria.











Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3