Bonus 600 euro, Galizzi (Lega): "Era mio diritto e non mi dimetterò" - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 14 agosto 2020

Bonus 600 euro, Galizzi (Lega): "Era mio diritto e non mi dimetterò"

Non ricordavo di averlo chiesto, non erano state date linee guida contrarie, non mi dimetto». Alex Galizzi, consigliere regionale leghista di San Giovanni Bianco, in provincia di Bergamo, ha ammesso di aver ricevuto il bonus Covid per le partite Iva. Vice presidente della commissione speciale Antimafia, anticorruzione, trasparenza e legalità, Galizzi fa parte anche della seconda commissione permanente Affari istituzionali, della quarta commissione permanente attività produttive, istruzione, formazione e occupazione, della commissione speciale montagna e di quella per la situazione carceraria lombarda. 
D'altronde un consigliere regionale guadagna 8 mila euro al mese e ci sono tante spese come racconta l'esponente leghista nel corso di una intervista rilasciata al quotidiano milanese Il Giorno.
Intervista che potete leggere integralmente cliccando qui 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3