Comunali Fondi, Calandrini (FdI): chi associa D’Adamo a Fratelli d’Italia ne risponderà in tribunale - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 27 agosto 2020

Comunali Fondi, Calandrini (FdI): chi associa D’Adamo a Fratelli d’Italia ne risponderà in tribunale

"Cristian D’Adamo non è un candidato di Fratelli d’Italia, né è iscritto o può dirsi esponente del nostro partito. Fa parte di una lista civica dentro una coalizione guidata da Fratelli d’Italia per Giulio Mastrobattista sindaco. Chi associa la figura di Cristian D’Adamo a Fratelli d’Italia ne risponderà in tribunale. Non tollereremo alcun tentativo di infangare Fratelli d’Italia associandolo a concetti e persone che non ci appartengono.  Chi si definisce nazista, fascista, xenofobo, omofobo e che vanta ideologie antidemocratiche non è neppure lontanamente compatibile con Fratelli d’Italia né con una coalizione alla quale prende parte Fratelli d’Italia".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da 
Nicola Calandrini, sematore di Fratelli d'Italia che precisa: ho immediatamente chiesto al candidato sindaco di Fondi Giulio Mastrobattista di attivare qualunque procedura per espellere dalla lista “Giulio Mastrobattista sindaco” il candidato consigliere Cristian D’Adamo e per escluderlo dalla coalizione che lo sostiene. In Fratelli d’Italia, e nelle coalizioni di cui facciamo parte, non c’è posto per persone come lui, né  mai ci sarà.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3