Edmondo Cirielli: con un colpo di mano il ministro Speranza legalizza l'aborto a domicilio. A rischio la salute delle donne - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 8 agosto 2020

Edmondo Cirielli: con un colpo di mano il ministro Speranza legalizza l'aborto a domicilio. A rischio la salute delle donne


"Il ministro della Salute Roberto Speranza, con un colpo di mano, sta legalizzando di fatto l’aborto a domicilio, mettendo seriamente a rischio la salute delle donne per evidenti ragioni ideologiche: ci stupisce considerando la sua proverbiale prudenza e moderazione che avevamo apprezzato durante l’emergenza Covid".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronuciate da Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati ed esponente di primo piano di Fratelli d'Italia che precisa: le nuove linee guida sulla somministrazione della pillola RU486,
che non prevedono il ricovero ospedaliero obbligatorio, sono invece incomprensibili e seriamente pericolose. In Italia, in realtà , è difficile avere un bambino, non abortire. E la colpa è anche delle politiche sociali ed economiche dei governi tecnici e di larghe intese egemonizzati dalle sinistre che, in questi anni, hanno affamato le famiglie italiane. Destiniamo, dunque, più fondi al sostegno alla maternità e vediamo quante saranno le donne che vorranno abortire. La difesa della vita nascente, conclude Cirielli, è stata, è e sarà sarà sempre un cardine del programma di Fratelli d’Italia"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3