Furbetti del bonus, Salvini: "saranno sospesi e non più candidati i nostri parlamentari coinvolti" - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 12 agosto 2020

Furbetti del bonus, Salvini: "saranno sospesi e non più candidati i nostri parlamentari coinvolti"

"Ho già dato indicazioni che i parlamentari della Lega coinvolti nella vicenda dei bonus Iva siano sospesi e non possano essere ricandidabili". 
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Matteo Salvini, leader indiscusso della Lega intervenendo ad Agorà, il programma di approfondimento politico in onda su Rai Tre.
"Se qualcuno sbaglia in casa mia, precisa Salvini, io sono inflessibile. Mi auguro che anche gli altri partiti politici siano egualmente fermi per dare un segnale di rispetto", ha poi aggiunto.
"Mi domando come l'Inps che ha negato i 600 euro a tanti piccoli imprenditori e a tante partite Iva e che non ha mai pagato la cassa integrazione a migliaia di lavoratori italiani sia riuscita a pagarla ai parlamentari senza accorgersi di nulla, c'è qualcosa che non funziona non solo in Parlamento ma anche all'Inps. Chiederemo, conclude Salvini, a Tridico perché non ha pagato la cassa integrazione e ha pagato i bonus ai parlamentari", 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3