Lega: le parole di Draghi rappresentano una bocciatura per Conte ed una tirata d'orecchi per l'Ue - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 19 agosto 2020

Lega: le parole di Draghi rappresentano una bocciatura per Conte ed una tirata d'orecchi per l'Ue


Le parole di Mario Draghi sono una" bocciatura per l’attuale governo", una tirata d’orecchi per l’Europa e un auspicio affinché l’Italia diventi protagonista mettendo al centro della sua politica anche e soprattutto le nuove generazioni.
È il giudizio che arriva da fonti della Lega sull’intervento di Mario Draghi al Meeting di Rimini, intervento che tra le altre cose ha sollecitato l’esecutivo a lavorare con particolare cura su trasparenza e condivisione. Temi che, secondo la Lega, il governo Conte sta ignorando tanto da non aver minimamente coinvolto le opposizioni nonostante gli auspici del Presidente della Repubblica

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3