Catania, studenti antagonisti citofonano alla sede della Lega: dove sono i 49 milioni? - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 24 settembre 2020

Catania, studenti antagonisti citofonano alla sede della Lega: dove sono i 49 milioni?


Un nutrito gruppo di studenti catanesi aderenti alla rete antagonista denominata Mai con Salvini ha deciso di citofonare alla sede della Lega, chiedendo risposte chiare alle domande che gli studenti hanno posto sull'operato della politica leghista.
Un attivista della rete dichiara: noi giovani siamo fra i soggetti maggiormente preso di mira dalla politica qualunquista della Lega, soprattutto noi giovani del Mezzogiorno. Lasciare spazio alla Lega vuol dire accettare nella nostra terra a chi per anni ci ha insultato e a chi negli ultimi anni solo per ragioni di propaganda associa il sud alle sue politiche di odio e discriminazione, i giovani vogliono invece che Catania, e tutta la Sicilia, si dimostri ancora una volta la terra colorata e accogliente che è sempre stata".
Oggi è stata la prima tappa di un percorso di contestazione alle politiche della Lega razziste ed anti meridionali che proseguirà, secondo la rete studentesca, fino al 3 ottobre, giorno della grande manifestazione regionale, in concomitanza con il processo al leader Salvini.
Dove sono i 49 milioni? Chi sono gli italiani che avete difeso lasciando morire in mare i migranti? Queste le principali domande fatte dagli studenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3