Fenomeno Meloni, il viaggio di Francesco Boezi nella generazione Atreju - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 26 settembre 2020

Fenomeno Meloni, il viaggio di Francesco Boezi nella generazione Atreju


Fenomeno Meloni, viaggio nella Generazione Atrejù è il primo saggio giornalistico su Giorgia Meloni e sulla genesi di Fratelli d'Italia. Una leadership dell'aspirante candidato premier per la coalizione di centro destra ed una storia che partono da lontano e che meritano di essere raccontate come fa egregiamente l'autore Francesco Boezi per le edizioni Gondolin.
Un libro, di cui consiglio una attenta ed approfondita lettura, la cui uscita è prevista per lunedì 28 settembre in libreria ma che è disponibile, già da qualche giorno sul sito della casa editrice.

Giorgia Meloni, dopo anni di beghe e guerre intestine alla destra, ha ricompattato un ambiente intero. Oggi la Meloni è un vero e proprio fenomeno politico. Ma da dove arriva la spinta che ha permesso alla “ragazza della Garbatella” di poter ambire alla leadership di una coalizione? Dal congresso in cui è stata eletta presidente di Azione Giovani al “salto nel buio” che ha fatto sì che Fratelli d’Italia prendesse parte all’agone politico: Giorgia Meloni e la generazione che l’ha accompagnata sin dai primi passi – la “Generazione Atreju” – hanno una storia più complessa di come si potrebbe immaginare, una “storia infinita” per definizione, che questo libro racconta facendo parlare i suoi protagonisti”.
Il libro è composto anche da sei ritratti tramite cui l’autore, mediante delle interviste, ripercorre le vicende politiche degli esponenti che hanno accompagnato l’azione della Meloni, sin dal congresso in cui è stata eletta presidente di Azione Giovani (il movimento giovanile di Alleanza Nazionale), Viterbo 2004. Gli onorevoli Augusta Montaruli, Giovanni Donzelli e Francesco Lollobrigida, il senatore Giovanbattista Fazzolari e gli europarlamentari Nicola Procaccini e Carlo Fidanza: queste le sei personalità politiche scelte per una cronistoria che è molto più ampia e che tocca l’intera parabola della “Generazione Atreju”, partendo dalla militanza giovanile ed arrivando sino al “salto nel buio”, la fuoriuscita dal Pdl durante il montismo e la nascita di Fratelli d’Italia. Tra i capitoli più approfonditi, ci sentiamo di segnalare quello relativo alle “Contee”, le realtà in cui Fratelli d'Italia  ha attecchito nonostante lo sfavore dei pronostici, Qualche accento è stato posto sul caso di quegli esponenti che, dopo aver percorso tutto il loro sentiero politico al fianco della Meloni, sono stati eletti a vari livelli istituzionali.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3