Il "Capitano" teme per Napoli e chiama i rinforzi dalle province - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 8 settembre 2020

Il "Capitano" teme per Napoli e chiama i rinforzi dalle province

Matteo Salvini, leader indiscusso della Lega, impegnato in un estenuante tour, su e giù per lo stivale, nelle 7 regioni chiamate al voto, torna a Napoli.
Infatti venerdì 11 settembre, il Capitano, come sono soliti chiamarlo i militanti e simpatizzanti leghisti, sarà a Napoli per un comizio di piazza che avrà luogo in Piazza Giacomo Matteotti già Piazza della Posta Centrale, con inizio alle ore 18:00.
Per le Regionali, nei giorni scorsi, Salvini, che in prima persona sta giocando una partita politica importante per la conquista della leadership del centro destra e per l'affermazione della linea politica nazionale del movimento, aveva pronosticato un sonoro 7-0 per il centro destra, che potrebbe portare ad una caduta del governo delle quattro sinistre del premier Giuseppe Conte ed un sorprendente risultato della Lega, presente per la prima volta alle regionali della Campania.
L'obiettivo della Lega è quello di riempire con alcune migliaia di persone piazza Matteotti a Napoli, evitando odiosi flop.  Per questo motivo, come dimostra questo manifesto diffuso in rete dal coordinamento provinciale di Salerno, le singole realtà provinciali sono chiamate alla massima mobilitazione ed hanno organizzato bus da tutte le province.







Potrebbe interessarti: https://www.napolitoday.it/politica/salvini-napoli-11-settembre-2020.html

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3