Immigrazione, Deidda (FdI): basta sbarchi. L’Italia e la Sardegna non meritano questo triste spettacolo - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 23 settembre 2020

Immigrazione, Deidda (FdI): basta sbarchi. L’Italia e la Sardegna non meritano questo triste spettacolo

 


Non mi stancherò mai di denunciare quanto accade in Sardegna da anni, ossia la totale mancanza di controlli all'origine delle partenze e l'arrivo quotidiano di barchini di immigrati algerini".Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Salvatore Deidda, capogruppo di Fratelli d'Italia in Commissione Difesa.

“Un continuo flusso che Pd e 5 Stelle, a parole, hanno più volte annunciato di arrestare ma che, addirittura, continua a registrare un aumento rispetto al 2019 e in pieno periodo di Pandemia, precisa l'esponente sovranista, nonostante le continue rivolte nel centro di Monastir, dove vengono stipati gli algerini positivi e non, con libertà di uscita e danni nei confronti delle nostre Forze di Polizia che si trovano costrette a difendersi da vere e proprie sassaiole".Il premier Conte, il ministro degli esteri Di Maio ed anche la Lamorgese sono andati a sfilare in Algeria ma senza mai proporre l'unica misura che non permetta di partire dalle coste vicino al Porto di Annaba, ossia un blocco navale in accordo con l'Algeria, ricorda l'esponente di Fratelli d'Italia, addirittura avevano promesso rimpatri immediati dopo l'apertura della struttura di Macomer, da subito ritenuta inidonea perché troppo distante dall'aeroporto di Cagliari, ma il risultato è evidente agli occhi di tutti: zero rimpatri.
La Sardegna e l'Italia, conclude Deidda, non meritano questo triste spettacolo”

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3