Orlando: la zona rossa è il risultato della tua accoglienza. Gli striscioni di Audaces - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 20 settembre 2020

Orlando: la zona rossa è il risultato della tua accoglienza. Gli striscioni di Audaces


Nella notte tra sabato 19 e domenica 20 settembre i militanti identitari di Audaces hanno affisso, in diverse piazze di Palermo, tra cui la centralissima Piazza Pretoria dove ci sono gli uffici del comune,  il seguente striscione: Orlando, zona rossa è il frutto della tua accoglienza.
Il senso di questa iniziativa contro il sindaco Leoluca Orlando parte dalla notizia che i tutti i centri di Biagio Conte, adibiti all'accoglienza degli ultimi, sono stati dichiarati zona rossa e sono presidiate, giorno e notte, dalle forze dell'ordine.
Quattro strutture, precisa la nota diffusa alla stampa, da Audaces, nate come dormitorio e mensa per chi vive per le strade, ma che, negli ultimi anni, è frequentata esclusivamente da immigrati, senza casa né lavoro, figli di una ipocrita accoglienza che non va oltre gli slogan dei porti aperti e che non ha un piano reale per gestire il fenomeno migratorio. 
Vogliamo quindi rispondere a Orlando quando definisce "irresponsabili e incoscienti" chi ad agosto andava in giro per i bar, ricordandogli che non sono i giovani palermitani con i loro "comportamenti incivili che rischiano di far precipitare la nostra città in una tragedia", bensì la sua politica fatta di accoglienza indiscriminata e di falso buonismo, fatta di gente che vive per strada e affolla i dormitori.
È questa l'accoglienza che ha in mente Orlando quando apre le porte della nostra città?
È questa l'integrazione che immagina per tutta questa gente?
Ancora una volta Orlando dimostra di vivere fuori da ogni realtà, preferendo chiudere gli occhi su chi sono i 39 infetti nelle strutture di Biagio Conte, su chi sta passando la quarantena all'hotel San Paolo e sulla nave "GNV Allegra" attraccata appena fuori il porto di Palermo, scagliandosi invece contro i palermitani.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3