Regionali Campania 2020, le minacce antagoniste non fermano il cammino di Maurizio Esposito, candidato leghista - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 8 settembre 2020

Regionali Campania 2020, le minacce antagoniste non fermano il cammino di Maurizio Esposito, candidato leghista


Il dottor Maurizio Esposito, già consigliere provinciale del Movimento Sociale Italiano prima, di Alleanza Nazionale poi, storico esponente della destra sociale partenopea, in occasione di queste elezioni regionali, previste per domenica 20 e lunedì 21 settembre, è ritornato nell'agone politico candidandosi nelle fila della Lega.
Da candidato della Lega, ha affittato, per questa campagna elettorale, un locale sito al Centro Direzionale di Napoli, che in un recente passato, fino all'inizio della pandemia, era stato un negozio di rivendita di cioccolata di un noto e storico marchio.
La foto di alcuni manifesti del candidato della Lega e del leader Salvini sulla vetrina dei locali, accompagnati in alto dalla tabella del noto marchio sono diventati occasioni, da parte dei soliti leoni da tastiera, di minacce virtuali nei confronti del candidato e del locale, la cui vetrina sarebbe anche da sfondare.
Tali minacce non spaventano per nulla il dottore Esposito che in una nota, diffusa alla stampa, dichiara: le minacce virtuali della sinistra antagonista sono dettate da violenza ed impotenza.
Le minacce arrivate via social a margine di una foto divenuta virale che ritrae il mio comitato elettorale non fermeranno la nostra azione politica volta al riscatto economico e sociale della Campania con Matteo Salvini e la Lega.
Chiederò agli organi competenti un presidio di Polizia stabile a margine delle tante minacce ricevute, molte delle quali provenienti​ dagli ambienti della sinistra partenopea che riconosce nel sottoscritto un candidato​ identitario della destra sociale partenopea. Provvederemo a segnalare in Questura i nomi di chi minaccia.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3