Salvini torna venerdi a Napoli: il flop della Lega spaventa il "Capitano" - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 7 settembre 2020

Salvini torna venerdi a Napoli: il flop della Lega spaventa il "Capitano"


Il sondaggio di Nando Pagnoncelli sfavorevole, candidati discutibili, addirittura  che non parlano in maniera sufficiente l'italiano,  solo 5 liste di partito negli 85 comuni chiamati al voto, Salvini si è reso conto di aver sottovalutato le regionali im Campania.
Una serie di errori orrori cominciati con la ricerca, nom riuscita, di un candidato civico alternativo a Stefano Caldoro, che si sono rilevati un clamoroso assist per Vincenzo De Luca.
E cosi, ad una settimana dalla chiusura della campagna elettorale, il Capitano prova a mettere una "pezza a colori" sui disastri della Lega in Campania che paga ancora il prezzo del mancato radicamento sul territorio  e la scelta del commissariamento dei conque coordinamenti  provinciali e del regionale che hanno "imbalsamato" il partito.
D'altronde il "Capitano"  come viene chiamato dai suoi tanto fans, non vuole lasciare la campagna elettorale nelle mani del commissario Nicola Molteni. Per questo motivo il leader leghista sarà a Napoli venerdi 11 settembre per un comizio in Piazza Matteotti.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3