Vuole "gasare" i migranti. Alternativa per Germania licenzia il suo portavoce - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 28 settembre 2020

Vuole "gasare" i migranti. Alternativa per Germania licenzia il suo portavoce

Il gruppo parlamentare di Alternativa per la Germania  ha decisodi licenziare il suo portavoce al Bundestag: avrebbe propostodi "gasare" i migranti arrivati nel paese. 
Lo ha annunciato Alexander Gauland, ex leader dell’Afd, alla Dpa.Il gruppo sovramista di Alternativa per Germania e' arrivato alla decisione dopo che ieri sera è stato trasmesso un documentario sull’emittente ProSieben girato lo scorso febbraio nel quale il portavoce, Christian Lueth, avrebbe detto al giornalista a proposito dell’immigrazione: "noi possiamo sempre sparargli dopo, non è un tema, oppure li gasiamo, come vuoi, per me è uguale". 
L’uomo avrebbe poi aggiunto di aver più volte parlato con Gauland del fatto che "tanto peggio va la Germania, tanto meglio per l’Afd".La trasmissione non ha citato in modo esplicito Lueth ma molti media lo hanno riconosciuto e il gruppo dirigente ne ha tratto le conseguenze mettendolo alla porta

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3