Zaia toglie il sonno a Salvini: la sua lista doppia (due volte) la Lega - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 5 settembre 2020

Zaia toglie il sonno a Salvini: la sua lista doppia (due volte) la Lega

Che Luca Zaia sia rieletto (per la terza volta) alla presidenza del Veneto, ormai lo sanno pure i sassi. E anche che il governatore uscente si avvii ad essere premiato con una valanga di consensi personali. “Il Quotidiano del Sud” ha più volte scritto che la vera partita, in Veneto, è quella tra Zaia e il segretario Matteo Salvini, perchè i due galli nel pollaio leghista hanno liste differenti. La Lega, infatti, nel raggruppamento di centrodestra (con Forza Italia e Fratelli d’Italia), presenta tre liste: “Lega Salvini” è quella che fa riferimento al Capitano, “Zaia Presidente” è quella personale del candidato, mentre Lista Autonomia Veneta raccoglie una serie di amministratori locali.
Ebbene, non solo verrà eletto, ma Zaia supererà di gran lunga il segretario, il quale non a caso (come abbiamo scritto alcuni giorni fa) ha incaricato il commissario regionale Lorenzo Fontana di spedire una lettera agli oltre quattrocento segretari di sezione per raccomandare loro di far appoggiare la lista Lega-Salvini, non quella di Zaia. Un modo per limitare i danni, evitare figuracce, confutare in termini numerici l’onda crescente di Zaia e quella calante di Salvini, come ci racconta il collega Giuseppe Pietrobelli dalle colonne de Il Quotidiano del Sud in un interessante articolo che potete leggere cliccando qui 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3