Catania, contro Salvini e la Lega in campo anche le femministe di Non una di meno - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 1 ottobre 2020

Catania, contro Salvini e la Lega in campo anche le femministe di Non una di meno

Anche il movimento femminista Non una di meno scende in campo, a Catania, per manifestare contro la Lega con una manifestazione che si terrà giovedì 1 ottobre con inizio alle ore 19,00 all'ingresso del Porto di Catania in concomitanza con l'inizio della kermesse leghista in vista dell'apertura del processo a Salvini.
Invitando i partecipanti ad indossare il fazzoletto fucsia il collettivo Non una di meno dichiara: il primo ottobre sarà uno dei tanti momenti di lotta contro la Lega, il suo leader Salvini ed il modello permanente di attacco alle donne: dalla gerarchia degli stupri a seconda di chi li commette, alla violenza dei confini all'utilizzo dei social come clava per disciplinare personalità dissidente. Da Carola Rackete alle giovanissime studentesse.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3