Coronavirus, Calderoli(Lega): dal governo eutanasia economica e semaforo verde per il virus - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 31 ottobre 2020

Coronavirus, Calderoli(Lega): dal governo eutanasia economica e semaforo verde per il virus

"Mille morti da lunedì, oggi quasi 31mila contagiati eppure Palazzo Chigi tentenna. Mi sembra un Governo-falena. Avete presente quelle farfalle che in estate la sera ti entrano in casa e vanno a sbattere istericamente contro la lampadina accese, abbagliate dalla luce. Quando capita hai tre soluzioni: aprire la finestra e sperare se ne vada spontaneamente, spegnere la luce oppure sopprimerle. Io non sopprimo mai le falene
,non spengo la luce e di solito apro la finestra e cerco di farle uscire, ma sicuramente non resto a guardare e faccio una scelta!".
Lo dichiara Roberto Calderoli, vice presidente del Senato, esponente di primo piano della Lega che precisa: questo governo purtroppo sembra proprio la falena che va a sbattere contro la lampadina, va a sbatterci senza senso e con il rischio di bruciarsi, mentre tutti i paesi occidentali, anche se in ritardo stanno assumendo delle decisioni vere. Qualcuno privilegiando l'aspetto sanitario, altri quello economico.
Il nostro Governo invece finora si è contraddistinto per non decidere o peggio ancora ha deciso di non puntare a nessuno due obiettivi determinando così sia l’eutanasia dell’economia sia il semaforo verde per il virus che purtroppo resta libero di circolare, di travolgerci e affondarci. A questo punto mantengo la mia propensione a non ammazzare le falene, resto per aprire la finestra per farle uscire cambiando aria nelle stanze.
 Attenzione, conclude Calderoli,però che qui tra poco interverrà qualcuno dall’alto, qualcuno che ha la massima responsabilità del Paese e dovrà intervenire per sopprimerla questa falena che ha perso la direzione

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3