Covid, migranti positivi fuggono dal Cas di San Giuliano. La denuncia di Susanna Cecardi(Lega) - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 28 ottobre 2020

Covid, migranti positivi fuggono dal Cas di San Giuliano. La denuncia di Susanna Cecardi(Lega)

Nella drammatica situazione di emergenza che stiamo attraversando non è ammissibile che sette migranti positivi al Covid-19 possano eludere la sorveglianza uscendo liberamente dalla struttura dove erano ospitati. Quanto accaduto nel Cas di San Giuliano Terme (Pisa) gestito dalla Croce Rossa ègravissimo". Lo scrivono in una nota l’europarlamentare Susanna Ceccardi e la deputata Donatella Legnaioli della Lega.


Nessuno sa cosa abbiano fatto o chi abbiano incontrato questi stranieri nella giornata di "fuga"dal centro di accoglienza eprobabilmente trascorsa a Pisa. In questi giorni precisa Susanna  Ceccardi, il governo sta chiedendo ulteriori sacrifici a migliaia e migliaia di italiani: non solo dal punto di vista della limitazione delle libertà personali, ma anche per quanto riguarda numerose attività economiche che si trovano ormai sempre di più ad un passo dal tracollo.

Non possono esistere due pesi e due misure,  precisa l'esponente leghista, non possiamo permetterci che strutture di accoglienza per migranti presentino buchi nelle recinzioni o falle nei controlli di sicurezza. È una mancanza di rispetto per tutte le famiglie ed i lavoratori che ogni giorno rispettano le regole, spesso durissime, per contrastare la diffusione della pandemia. Non escludo dichiara Legnaioli - di presentare una denuncia alla procura della Repubblica  su quanto accaduto

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3