Giorgetti(Lega): non si fa politica senza vedere le novità in Europa - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 31 ottobre 2020

Giorgetti(Lega): non si fa politica senza vedere le novità in Europa



"L’Europa sta cambiando. Da anni esprimo apprezzamenti per Draghi ma non perchè lo voglia al Quirinale ma per come si è comportato alla Bce. Il fatto che si facciano gli eurobond è un passo avanti. Dopo di che abbiamo le nostre idee su immigrazione, politica di bilancio manichee, contro gli interessi nazionali. Ora vediamo quello che succede e ascoltiamo il rumore di fondo che si sente in Europa".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Giancarlo Giorgetti, vice segretario della Lega ospite della festa de Il Foglio che precisa: non ho mai detto che la Lega deve entrare nel Partito Popolare Europeo anche perché i matrimoni si fanno in due. Non si fa però politica, precisa Giorgetti, in Italia ed in Europa senza guardare, con la massima attenzione, cosa accade in Europa, cosa può cambiare nella Cdu, cosa accade tra i Verdi.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3