Lega nel Ppe? Berlusconi frena: e'ancora presto. Salvini deve aspettare. - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 27 ottobre 2020

Lega nel Ppe? Berlusconi frena: e'ancora presto. Salvini deve aspettare.



Silvio Berlusconi  frena la svolta centrista della Lega. Il leader di Forza Italia si è espresso in modo contrario circa la possibilità di un ingresso del Carroccio all'interno del Partito popolare europeo. "Sarei felice di ricostruire in Europa, all’interno del Ppe, l’alleanza che esiste oggi in Italia - ha spiegato il Cav a Bruno Vespa nel nuovo libro del conduttore di Porta a Porta -. Ma un processo politico cosi importante, per essere credibile in Europa, deve avere i suoi tempi. Parlare oggi di ingresso della Lega nel Ppe, credo sia prematuro".
Eppure qualcosa si muove, Berlusconi ha ammesso quello che tutti già avevano ipotizzato: il Carroccio si sta guardando intorno, "un percorso è cominciato e io confido che porti dei frutti". Proprio su questo il numero uno azzurro tiene a rivendicare il suo operato: "Sono stato io a spiegare a Salvini che non si può andare contro l’Europa, che con la signora Le Pen si finisce in un vicolo cieco, che se si vuole contare bisogna avere un rapporto decente con il Partito popolare europeo.
Un prezioso consiglio quello di Berlusconi che è stato almeno ascoltato dai leghisti.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3