Recovery Fund, Molinari(Lega): dal governo nessuna linea di indirizzo per il rilancio del paese - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 14 ottobre 2020

Recovery Fund, Molinari(Lega): dal governo nessuna linea di indirizzo per il rilancio del paese


"Il nostro timore è che anche il Recovery Fund verrà utilizzato come i 100 mld di debiti che questo governo ha creato: in bonus, mancette e misure spot che non incidono in un settore economico. Dalle linee di indirizzo di questo governo infatti non si capisce nulla: nessuna proposta su come rilanciare l’economia o come affrontare la crisi sociale. La Francia, ad esempio, ha fatto molto meglio individuando 3 indirizzi chiari: rinnovamento energetico, piano sociale e piano per le imprese. Giusto o sbagliato che sia, da loro c’è qualcosa di cui discutere. Da noi no, perché dalle linee d’indirizzo del governo non si capisce dove si voglia andare. Se le idee non si hanno non si possono mettere in campo".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati nel corso del suo intervento in dichiarazione di voto.
E' triste constare che l’emergenza sia diventata lo strumento di questa maggioranza per non prendere decisioni e per sopravvivere. Il problema, conclude l'esponente leghista è che la sopravvivenza di questa maggioranza rischia di essere la morte economica di questo Paese.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3