Regionali Toscana 2020, Ceccardi(Lega):siamo stati battuti dalla sinistra radicale - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 8 ottobre 2020

Regionali Toscana 2020, Ceccardi(Lega):siamo stati battuti dalla sinistra radicale

"Mi sono presa un po’ di tempo per riflettere e analizzare i dati e posso dire che alle elezioni regionali in Toscana, le più difficili, abbiamo ottenuto un risultato storico, con quasi il 41%, che mai nessuno in passato aveva ottenuto.Per questo devo dire grazie a tutti quelli che ci hanno votato. Abbiamo vinto in 5 province su 10, la metà delle province toscane, e in 120 comuni". 
Lo afferma, in un video messaggio Susanna Ceccardi, europarlamentare della Lega, candidata alla presidenza della regione Toscana per la coalizione di centro-destra che precisa: noi in realtà abbiamo vinto alle elezioni regionali, il centro sinistra dovrebbe interrogarsi perché su gran parte del territorio regionale ha perso consenso.
E se andiamo a vedere i numeri, vediamo che gran parte dell’elettorato di estrema sinistra, della sinistra radicale abbia convogliato il proprio voto utile sul candidato del centrosinistra. Alle scorse Regionali del 2015 il M5s e la lista di Tommaso Fattori che rappresenta l’estrema sinistra presero il 21% dei voti; cinque anni dopo, oggi se sommiamo i loro voti fanno circa l’8%: hanno perso 13 punti che sono andati al candidato del Pd. Chi ha perso dunque? I moderati che hanno votato per noi però sono stati battuti da una sinistra radicale che si è unita e ha scelto di fermare l’avanzata del centrodestra in Toscana. Questo, conclude Ceccardi, è il vero dato politico: la coalizione di centrosinistra si sposta quindi ancora più a sinistra".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3