Una società di cannabis legale sponsorizza il Verona. La Lega insorge: una scelta inopportuna - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 8 ottobre 2020

Una società di cannabis legale sponsorizza il Verona. La Lega insorge: una scelta inopportuna

Non poteva non far discutere, scatenando polemiche anche di natura politica, l’accordo di sponsorizzazione tra l’Hellas Verona e Justmary.fun, società del commercio di cannabis legale, che ha siglato contratti di sponsorizzazione anche con Sampdoria e Udinese.
Si tratterebbe di «una scelta inopportuna» secondo il deputato e consigliere comunale della Lega a Verona, Vito Comencini.
«In un momento difficile per l’Italia e per il calcio italiano — aveva dichiarato Matteo Moretti, amministratore di Justmary.fun, annunciando l’accordo,abbiamo deciso di incrementare i nostri investimenti in pubblicità, aiutando quel settore che più sta soffrendo dei tagli di budget e perdite di investimenti».
«La battaglia contro la commercializzazione della canapa è una delle priorità della Lega e anche in questo caso è necessario essere chiari,ha proseguito Comencini,  andando oltre ai meri interessi economici. Lo sport e il calcio rappresentano un universo di valori e un punto di riferimento in particolare per i giovani. Un aspetto che non deve mai passare in secondo piano».

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3