Whirlpool, Nappi (Lega): l'assordante silenzio De Luca equivale ad una ammissione di responsabilità - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 22 ottobre 2020

Whirlpool, Nappi (Lega): l'assordante silenzio De Luca equivale ad una ammissione di responsabilità

Per la Whirlpool di Napoli giovedì 22 ottobre è stato il giorno della verità: e non sono buone notizie, perché il gigante americano ha deciso definitivamente di fermare la produzione a fine mese.
«Dopo 18 mesi, sebbene gli sforzi in campo siano stati importanti e unici, il mercato su Napoli non è cambiato. Quindi confermo quanto abbiamo già detto un anno fa. Il 31 ottobre la produzione su Napoli cesserà »ha annunciato al tavolo convocato al Mise Luigi La Morgia confermando la volontà di dismettere il sito di via Argine a Napoli che impiega circa 350 lavoratori.
A commentare la dismissione del sito napoletano della Whirlpool è Severino Nappi, consigliere regionale della Lega che dal suo profilo Twitter dichiara: è inaccettabile l'assordante silenzio di De Luca sull'imminente chiusura dello stabilimento. La sua scelta di tacere non solo è una ammissione di responsabilità ma anche la prova della sua indifferenza sulla sorte di 1400 lavoratori.



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3