Calderoli(Lega): l'assordante silenzio delle donne di sinistra per le parole di Morra sulla povera Santelli - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 21 novembre 2020

Calderoli(Lega): l'assordante silenzio delle donne di sinistra per le parole di Morra sulla povera Santelli


"Le ignobili parole di Morra prima sulla povera Jole Santelli e poi la frase da brividi ’se questo mie parole servono per rinverginare l’imene di chi si è trastullato nel tempo’, non fanno vergognare le donne del centrosinistra alleato di questo personaggio? Eppure non abbiamo ancora registrato un commento di condanna da parte delle donne più esposte mediaticamente della sinistra, silenzio dalla Boldrini in giù, silenzio dalla Boschi alla Azzolina fino alla De Micheli, tacciono tutte? Questo è silenzio-assenso, evidentemente condividete tutte il pensiero di Morra, il vostro alleato Morra.
Lo dichiara Roberto Calderoli, vice presidente del Senato storico esponente della Lega che precisa: condividete un Morra che infanga ed offende la memoria di una donna come la Santelli che ha dato tanto alla sua terra e alla politica, che ha lavoratore fino all'ultimo minuto di vita. Condividete un personaggio che parla di rinverginare un imene trastullato? Signore, coerenza.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3