Finiani senza Fini. Anche a Salerno nasce Buona Destra, contro populismi e sovranismi - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 23 novembre 2020

Finiani senza Fini. Anche a Salerno nasce Buona Destra, contro populismi e sovranismi



Gli orfani della destra di governo, liberale, liberista, europeista, incarnata da Alleanza Nazionale e dal suo ultimo leader, l'ex presidente della Camera Gianfranco Fini per non morire sovranisti, da alcuni mesi si sono organizzati ed hanno creato un nuovo movimento politico chiamato Buona Destra, guidato dal collega Filippo Rossi, già direttore de Il Futurista, il think tank della destra laica, moderna, libertaria, europeista.
Il movimento, anche in piena pandemia, sta cercando passo dopo passo, di radicarsi sul territorio. Negli ultimi giorni è approdato anche in una delle 5 province della Campania, Salerno precisamente. Grazie all'adesione di Menita Manzi e Giovanni Romano, primo sindaco di destra Mercato San Severino, comune di 22 mila abitanti della provincia di Salerno, ex assessore regionale all'ambiente, che recentemente è stato vicino alla Lega, sovranista e nazionalista di Matteo Salvini.
Dell'approdo di Buona Destra nel contesto politico salernitano, dei suoi uomini di punta, ci parla con maggiori dettagli, L'ora di Cronache il supplemento on line al quotidiano Cronache, fondato dalla collega Marta Naddei, andato oltre giovanissima
Articolo che potete leggere integralmente cliccando qui


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3