L' appello del grillino De Santis ai partiti di destra: isolate Forza Nuova, denunciate i violenti - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 1 novembre 2020

L' appello del grillino De Santis ai partiti di destra: isolate Forza Nuova, denunciate i violenti






"Rivolgo quindi un appello a tutti gli appartenenti a partiti di destra. Denunciate sempre ogni violenza, isolate Forza Nuova e i violenti, ma fatelo in modo chiaro e radicale. Tenetevi alla larga da personaggi che idolatrano il fascismo e da gruppi intrisi di nostalgia del Ventennio. Fugate ogni sospetto, senza se e senza ma. L’idea che ci sia qualche legame tra le due piazze di martedì costituisce un vulnus per la nostra democrazia".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle scritte su un post pubblicato sulla sua pagina Facebook da Antonio De Santis, assessore al personale del comune di Roma Capitale ed esponente del Movimento Cinque Stelle.
L’osmosi tra la destra delle poltrone e i neofascisti si è già concretizzata in tutta la sua drammaticità durante la Giunta Alemanno. Recidete, precisa l'esponente grillino, ogni flirt con chi inneggia al Duce e gira le periferie per reclutare giovanissimi e persone in estrema difficoltà, per poi sobillarle e lanciarle nelle piazze come fossero oggetti contundenti. Bisogna scongiurare in ogni modo il rischio di un Alemanno bis. E’ in gioco la tenuta sociale e democratica della città e del Paese. Oggi non ci si può rifiutare di tracciare un confine netto e invalicabile tra la società civile e i rigurgiti neofascisti. Nessun equivoco è più accettabile, nessuna ambiguità è possibile. 
Perché, conclude De Santis, si rischia una detonazione irreversibile’.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3