Piemonte, le Ong rispondono al leghista Stecco: da marzo siamo al lavoro negli ospedali e sul territorio - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 9 novembre 2020

Piemonte, le Ong rispondono al leghista Stecco: da marzo siamo al lavoro negli ospedali e sul territorio



"Non ci invochi presidente, noi ci siamo già" Così con un post pubblicato sul principale social network a nome del Consorzio Ong Piemontesi, Rainbow4Africa risponde all’appello lanciato oggi dal consigliere regionale della Lega e presidente della commissione Sanità di Palazzo Lascaris, Alessandro Stecco, che ha chiesto alle Ong a inviare in aiuto al Piemonte il loro personale sanitario. 
"Il presidente della Commissione Sanità Regionale Piemonte , il leghista Alessandro Stecco evoca le Ong. Non per attaccarle sul fronte dei migranti, come accade da tempo ad opera del suo partito, ma per chiedere loro aiuto - si legge nel post - gli ricordiamo volentieri che le Ong, ovviamente anche R4A, sono al lavoro con i loro medici e infermieri fin da marzo, sia negli ospedali che sul territorio"
"Ci siamo mossi senza essere chiamati se non dalla gente, scontrandoci con la burocrazia più ottusa e spesso con scarsa collaborazione da parte di alcune istituzioni. C’eravamo quando avete evacuato piazza d’armi da stranieri e barboni, quando li avete cacciati da Piazza Palazzo di Città, quando non avete assistito migliaia di anziani che facevano la fila per avere cibo e medicine"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3