Scuola, Nappi (Lega) "Da Tar cortocircuiti istituzionali intollerabili" - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 10 novembre 2020

Scuola, Nappi (Lega) "Da Tar cortocircuiti istituzionali intollerabili"

"La gestione della pandemia sta generando dei cortocircuiti istituzionali intollerabili. Mentre il Tar in Puglia sospende l'ordinanza di Emiliano e riapre le scuole, non si capisce invece perchè in Campania dà ragione a De Luca e le tiene chiuse.
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Severino Nappi, consigliere regionale della Lega che precisa: al caos generato dallo scontro tra Governo e Regioni, ora si aggiungono anche le diverse decisioni dei Tar. Si mettessero d'accordo: o la didattica in presenza espone a un elevato rischio contagio oppure no. Le regole devono essere uguali per tutti"



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3