Casoria, bomba devasta la Galleria Marconi. Cantalamessa(Lega): gesto compiuto da belve criminali - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 8 dicembre 2020

Casoria, bomba devasta la Galleria Marconi. Cantalamessa(Lega): gesto compiuto da belve criminali



La bomba fatta esplodere a Casoria, in provincia di Napoli, ha distrutto diversi negozi della Galleria Marconi. E' l'ultimo gesto gravissimo compiuto da bestie criminali che avvilisce ulteriormente i cittadini. Nel giorno di riapertura dei negozi, nel pieno ponte dell'Immacolata, un tale danno ai negozio è la rappresentazione di una cattiveria e violenza senza uguali.
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Gianluca Cantalamessa, capogruppo della Lega in Commissione Antimafia.
La gestione dell'emergenza sanitaria senza criterio e che, andando avanti da 9 mesi, precisa Cantalamessa, non può più chiamarsi emergenza, ha acuito i disagi economici e sociali. Siamo in guerra, adesso si, ma il governo pensa agli immigrati irregolari, al Ddl Zan e non sa cosa la gente sta attraversando tra rabbia, paura e disagi.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3