Comunali Napoli 2021 Lega e Forza Italia pronti a dire si al civico Maresca - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 30 dicembre 2020

Comunali Napoli 2021 Lega e Forza Italia pronti a dire si al civico Maresca

Il centro destra partenopeo reduce dalla pessima figura delle ultime regionali dove è arrivato, come coalizione al terzo posto, superato  anche dal Movimento Cinque Stelle, con meno del 15% dei consensi è  alla spasmodica ricerca di un candidato sindaco per le prossime amministrative di Napoli previste per la tarda primavera del 2021.  A decidere chi scenderà in campo come aspirante primo cittadino saranno Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi ai dirigenti dei tre principali partiti spetterà l'arduo compito di organizzare liste quanto più competitive.

I tempi sono abbastanza stretti se consideriamo che a Napoli oltre alle liste per il consiglio comunale occorre organizzare liste per le dieci Municipalità.  Un elenco lunghissimo se pensiamo che solo per le municipalità occorrono 200 candidati.  Ad essere in leggero vantaggio sugli alleati è  Fratelli d'Italia che vanta di un maggiore radicamento sul territorio a cui però non va giù l'idea di dover rinunciare al proprio simbolo in nome di un "finto civismo" nel caso dove essere Catello Maresca il candidato sindaco prescelto dai 3 leader nazionali. 

D'altronde non è  un mistero che Lega e Forza Italia gradirebbero, per motivi diversi, una coalizione civica guidata da un candidato esterno al mondo della politica che come Maresca vuole mantenere integro il suo " civismo". Per rendere più appettibile la corsa a sindaco di Napoli, il centro destra,  Lega e  Forza Italia secondo i soliti ben informati di vicende politiche cittadine, avrebbe offerto un oaracadute in parlamento al magistrato

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3