Il maltempo devasta Napoli. Ferrari: Fratelli d'Italia chiede lo stato di calamità naturale per il lumgomare - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 29 dicembre 2020

Il maltempo devasta Napoli. Ferrari: Fratelli d'Italia chiede lo stato di calamità naturale per il lumgomare


 Lungomare  Caracciolo, orgoglio e vanto di Napoli,  devastato dal maltempo. La mareggiata ha danneggiato i muretti e distrutto i gazebo dei ristoranti e delle pizzerie già piegate dalla crisi, nata dalla pandemia. Dopo il nubifragio il comune ha deciso di chiudere via Partenope alle auto anche stamane.

A chiedere lo stato di calamità naturale per il lungomare di Napoli e' Luca Ferrari, già consigliere comunale di Napoli dell'allora Movimento Sociale Italiano, responsabile del dipartimento turismo di Fratelli d'Italia.

L'esponente sovranista inoltre precisa: “il Sindaco De Magistris ed il Governatore De Luca devono immediatamente attivarsi per la richiesta formale dello stato di calamità naturale. Tutte le attività operanti nell’area devono avere immediata certezza che sarà lo Stato a farsi carico della ricostruzione delle aree esterne distrutte dal nubifragio. Non bonus, non crediti di imposta ma un piano immediato di interventi. Nell’occasione si elabori in tutta fretta un progetto che disegni ed esalti un profilo armonico per esaltare la bellezza del paesaggio.” 


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3