Il Pd di Verona raccoglie 1700 firme contro la revoca della cittadinanza a Saviano - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 26 dicembre 2020

Il Pd di Verona raccoglie 1700 firme contro la revoca della cittadinanza a Saviano



Già 1.700 veronesi in poche ore hanno firmato una petizione contro la revoca della cittadinanza
onoraria a Roberto Saviano. Lo rende noto il Partito Democratico di Verona, promotore dell’iniziativa con il capogruppo comunale Federico Benini.  "Siamo stufi di doverci vergognare della nostra città" , affermano in una nota gli esponenti del movimento politico guidato da Nicola Zingaretti.
La revoca della cittadinanza a Saviano era stata decisa con un provvedimento votato dal Consiglio comunale il 23 dicembre scorso.
"Non si tratta di una sorta sondaggio su Saviano - precisa Benini riferendosi alla petizione - parliamo invece di migliaia di veronesi indignati, mortificati e arrabbiati per l’arroganza di una amministrazione che dopo 12 anni toglie la massima onorificenza cittadina perché il suo destinatario, Saviano, nel frattempo è entrato in aspra polemica con il leader nazionale della Lega"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3