Molinari(Lega): il premier Conte scavalca il Parlamento come faceva Pinochet in Cile - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 3 dicembre 2020

Molinari(Lega): il premier Conte scavalca il Parlamento come faceva Pinochet in Cile


"Il presidente Conte, invece che ascoltare la richiesta di una parte del Parlamento, ha preferito dare un annuncio così importante sulla vita dei cittadini italiani in un filo diretto con la popolazione, scavalcando le istituzioni democratiche, i rappresentanti dei cittadini, usando la prassi che si usava nel Cile di Pinochet, nella Grecia dei colonnelli, nella Spagna di Franco, nella Repubblica popolare cinese, nel Venezuela di Maduro, come un dittatore, un caudillo qualsiasi".
Parole forti quelle pronunciate da Riccardo Molinari, capo gruppo della Lega alla Camera dei Deputati nel corso di un suo intervento in Aula dove precisa: "se il Movimento 5 stelle è andato al potere con lo scopo di distruggere le istituzioni democratiche, con lo scopo di portare l’Italia a una deriva autoritaria -ha aggiunto- i colleghi del Partito democratico, che sono figli di una cultura che ha contribuito a scrivere la nostra Costituzione, alzate la testa, fermateli".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3