Novara, accordo Pd Lega per intitolare uno spazio pubblico alla combattente partigiana Lidia Menapace - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 29 dicembre 2020

Novara, accordo Pd Lega per intitolare uno spazio pubblico alla combattente partigiana Lidia Menapace


 Novara intitolera’ a breve uno spazio pubblico alla memoria di Lidia Menapace, combattente partigiana, poi senatrice, originaria della citta’, morta a Bolzano il 7 dicembre scorso. Lo ha deciso il consiglio comunale, approvandouna mozione presentata dal Pd che impegna il sindaco leghista Alessandro Canelli ad avviare le procedure senza attendere i dieci anni dalla scomparsa previsti dalla legge. Una decisione arrivata nonsenza polemiche. Se il primo cittadino della Lega si e’schierato subito a favore dell’iniziativa del gruppo dem, ricordando di aver conosciuto Lidia Menapace nel 2009 quando fu eletta in consiglio provinciale a Novara e di averne apprezzato l’impegno per i diritti umani e la pace, una parte della maggioranza (il gruppo di Fratelli d’Italia ma anche una parte dei leghisti) si e’ detta contraria. "Una persona da rispettare spiega Ivan De Grandis di Fratelli d'Italia  ma che ha sostenuto valori lontani dai nostri, come le teorie gender, l’aborto, il divorzio, i No Tav. E addirittura si pronuncio’ contro le FrecceTricolori. Per questo non riteniamo ci siano motivazioni per saltare l’attesa di dieci anni". La mozione e’ stata approvata con i voti di Pd, M5S e di 8 su 12 consiglieri del Carroccio.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3