Regionali Calabria 2021: l'azzurro Torrimino boccia le primarie richieste da Fratelli d'Italia. Il candidato presidente spetta a noi - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 14 dicembre 2020

Regionali Calabria 2021: l'azzurro Torrimino boccia le primarie richieste da Fratelli d'Italia. Il candidato presidente spetta a noi


"Rispediamo al mittente la strampalata proposta lanciata dal deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro. In Calabria non servono assolutamente le primarie del centrodestra per incoronare il candidato alla presidenza della Regione. L’indicazione spetta a Forza Italia, che ha radicamento sul territorio ed una classe dirigente di primissimo livello che sarà in grado di esprimere la personalità migliore per vincere nuovamente e nettamente la competizione elettorale".

Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Sergio Torromino, deputato calabrese di Forza Italia che precisa: le primarie, del resto, rappresentano uno strumento ambiguo, usato solo dalla sinistra e che negli anni ha causato gravi polemiche ed irregolarità. Il centro destra, conclude l'esponente azzurro, non ha bisogno di questi discutibili mezzi per sancire la sua unità e per garantire il rispetto degli accordi presi.





Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3