Varese, con un panettone padano il senatore Leoni omaggia Bossi e gli altri 5 fondatori della Lega Lombarda - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 27 dicembre 2020

Varese, con un panettone padano il senatore Leoni omaggia Bossi e gli altri 5 fondatori della Lega Lombarda


Un panettone con il sole delle Alpi, storico simbolo della Padania, e i nomi dei fondatori della Lega Lombarda sulla confezione: l’ultima iniziativa di Giuseppe Leoni, fondatore del movimento e primo rappresentante eletto in parlamento insieme a Umberto Bossi, è un omaggio alla Lega delle origini, indipendentista – denominata prima Lega Lombarda e poi Lega Nord – ormai soppiantata dal movimento a vocazione nazionale guidato da Matteo Salvini.
Un panettone che rende onore ai fondatori della Lega Nord, con tanto di nome di Umberto Bossi. Sulla confezione campeggia il Sole delle Alpi, vecchio simbolo della Padania e dell'indipendentismo della Lega delle origini, di moda fino al 2012, mentre ai lati, a futura memoria, sono riportati i nomi di Umberto Bossi, Giuseppe Leoni, Pierangelo Brivio, Manuela Marrone, Marino Moroni, Enrico Sogliaghi, soci fondatori della Lega Lombarda.
Nomi che dicono poco ai leghisti del terzo millennio, fan del capitano Salvini che nel 1984 neanche erano nati e che sicuro non sanno che la Lega Lombarda è stata costituita il 12 aprile 1984 dai 6 fondatori sopracitati  a Varese davanti al notaio Franca Bellorini.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3