Giorgia Meloni, la rivoluzione dei conservatori. Lunedì 11 gennaio la presentazione in rete del libro di Giubilei - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 8 gennaio 2021

Giorgia Meloni, la rivoluzione dei conservatori. Lunedì 11 gennaio la presentazione in rete del libro di Giubilei

Giorgia Meloni, la rivoluzione dei conservatori è il titolo del nuovo libro del collega Francesco Giubilei edito da Giubilei Regnani, in collaborazione con la fondazione Tatarella che verrà presentato  lunedì 11 gennaio con inizio alle ore 19,00 in diretta su Facebook sulle pagine social del sito l'informazione.info.
Un interessante libro, di cui consiglio una attenta ed approfondita lettura, sulla crescita del consenso di Giorgia Meloni e di Fratelli d'Italia negli ultimi anni, da terza forza del centro destra con percentuali al di sotto della soglia di sbarramento a terza forza politica italiana secondo i sondaggi dei principali istituti demoscopici.
Un partito dalle chiare ed evidenti radici di destra che nel corso degli anni, è riuscito ad abbracciare il mondo conservatore. Il libro di Giubilei è il primo pubblicato in Italia che analizza l’evoluzione politica di Fratelli d’Italia in partito conservatore dopo l’elezione di Giorgia Meloni a Presidente dell’Ecr ed è frutto di un attento lavoro di ricerca, ma anche della conoscenza del partito che Giubilei ha maturato (come figura culturale esterna) partecipando come relatore a decine di conferenze in tutta Italia.
La presentazione del libro, seppure in modalità virtuale, vedrà protagonisti oltre all'autore del libro Francesco Giubilei, l'onorevole Nicola Procaccini, parlamentare europeo di Fratelli d'Italia Fabio Sabbatani Schiuma, leader di Riva Destra, movimento politico federato da oltre due anni con Fratelli d'Italia, Fabrizio Tatarella, vice presidente della Fondazione Tatarella, moderati dal dottore Francesco Di Noia, direttore de L'informazione.info

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3