Peluso (FdI): Recovery Fund, il governo Conte continua a danneggiare il sud - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 7 gennaio 2021

Peluso (FdI): Recovery Fund, il governo Conte continua a danneggiare il sud


Il governo Conte sottrae 20 miliardi  dal Fondo di Sviluppo e coesione destinato al Mezzogiorno e, quindi, danneggia il Sud". E’ quanto afferma la vice responsabile delle Politiche per il Mezzogiorno di Fratelli d'Italia Gabriella Peluso. 

 “L’annuncio dell’ incremento di venti miliardi dei fondi del Recovery fund nasconde, infatti, l’ennesima sottrazione di risorse al Sud in coerenza con la scelta di destinare solo il 34% delle risorse a fondo perduto per il Mezzogiorno e con una legge di stabilità che prevede solo provvedimenti-spot per il Sud, tra decontribuzione e credito di imposta, senza affrontare i veri nodi che impediscono lo sviluppo e la crescita economica in questa parte dell’Italia” - sottolinea Peluso.“La questione fondamentale del Mezzogiorno è la mancanza di infrastrutture che blocca i nuovi investimenti e, quindi, la nascita di nuovo lavoro – prosegue l’esponente del partito di Giorgia Meloni –e ogni risorsa che viene sottratta alla realizzazione delle opere infrastrutturali provoca un danno enorme al Mezzogiorno, condannandolo a rimanere in una condizione di povertà e di disoccupazione e di profondo divario economico e sociale rispetto al centro-nord” .

“Per Fratelli d’Italia,  conclude Peluso, il Sud è l’unica grande potenzialità di sviluppo, di crescita economica e di lavoro per l’Italia e per questo proseguiremo nella nostra battaglia politica affinchè diventi la priorità e si giunga finalmente ad una Nazione unita anche sul piano economico e sociale”.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3