Pistoia, lama e minacce per il sindaco Tomasi, esponente di Fratelli d'Italia - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 29 gennaio 2021

Pistoia, lama e minacce per il sindaco Tomasi, esponente di Fratelli d'Italia





Una lettera anonima con una classica frase minacciosa e una lama, molto probabilmente di trincetto. E' quanto si è visto arrivare direttamente in Comune il sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi, esponente di Fratelli d'Italia. La frase "Sei nel mirino perché il livello che hai non ti spetta... Non sei nulla!" ha fatto scattare la denuncia. Gli uomini della Digos hanno effettuato i rilievi del caso cercando sulla lettera impronte utili a rintracciare il mittente. Non si esclude il gesto di un folle, ma neppure un'azione più strutturata. Tomasi ha commentato l'accaduto: "Nella nostra bellissima città, non cediamo a queste vigliaccate e a queste minacce.Andiamo avanti".


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3