Rider picchiato, la ricetta sovranista di Peluso: Napoli ha bisogno di sicurezza, lavoro stabile, qualità della vita - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 4 gennaio 2021

Rider picchiato, la ricetta sovranista di Peluso: Napoli ha bisogno di sicurezza, lavoro stabile, qualità della vita



Napoli ha bisogno di sicurezza, di controllo del territorio e di lavoro stabile e di qualità”.
E' quanto afferma la vice responsabile nazionale delle Politiche per il Mezzogiorno di Fratelli d'Italia
Gabriella Peluso, che esprime “profonda solidarietà a Gianni Lanciano, il 50 enne rider che è stato aggredito a Napoli da una banda di criminali per sottrargli lo scooter”.
“Lo Stato deve garantire la certezza della pena per questi criminali, che devono risarcire anche il danno di immagine provocato alla nostra città” – sottolinea Peluso – che aggiunge: “questa drammatica vicenda evidenzia anche lo spirito di sacrificio di un 50 enne padre di famiglia che, avendo perso il suo lavoro, ha fatto di tutto pur di portare avanti la propria famiglia, tra cui anche un lavoro certamente inadeguato e con scarse tutele”.
“Quanto accaduto a inizio anno nella centralissima Calata Capodichino evidenzia, inoltre, la situazione di illegalità in cui versa la nostra città che, da ben quarantacinque anni, è disastrata dalle amministrazioni di sinistra che si sono dimostrate incapaci e non all’altezza di guidarla – evidenzia la dirigente nazionale del partito guidato da Giorgia Meloni – per la quale “è giunta l’ora di dire basta e di dare vita, con le prossime elezioni, ad un cambio totale di visione e di strategia che punti sulla sicurezza e sulla vivibilità, sullo sviluppo economico e sul lavoro”

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3