Rotondi (FI): basta sovranismo. Per il futuro mi batterò per il proporzionale ed un grande centro - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 21 gennaio 2021

Rotondi (FI): basta sovranismo. Per il futuro mi batterò per il proporzionale ed un grande centro

"Sono l’ultimo socio fondatore dell’alleanza berlusconiana rimasto ancora vicino a Silvio, che è stato abbandonato da tutti gli alleati e da tutti i coordinatori di Forza Italia se qualche volta alzo la voce è perché ho dalla mia 26anni di lealtà e coerenza nella convinzione che Berlusconi sia stato il più degno e provvidenziale erede del ruolo politico della Dc nel nostro paese. Parlare di Dc e Berlusconi significa citare un metodo di governo, una capacità di rapporto con il paese che a destra non vedo più". Lo afferma Gianfranco Rotondi, presidente della fondazione Dc e vicepresidente del gruppo di Fi alla Camera, in una intervista al quotidiano "Il Dubbio".

"Posso capire la Meloni perché ha realizzato un capolavoro riportando la destra italiana alle percentuali di An, riconsacrando una storia decaduta e la considero il più capace dirigente politico che abbia oggi l’Italia. Salvini, erede di un partito di centro e antifascista, è ora apparentato con la Le Pen. Non posso dire di riconoscermi nel salvinismo". 

Alla domanda su cosa farà in futuro, Rotondi risponde "deciderò con Berlusconi, perché mi fido solo di lui. Io a Conte il casting democristiano lo farei ma non posso vedermi e parlarne con Silvio, anche se la pulce nell’orecchio gliel’ho messa. In che modo? Gli ho detto che se Conte continua così, con l’apertura a un contenitore cattolico, liberale e socialista, in fondo sta definendo Fi".

"Per il futuro, conclude Rotondi,  mi batterò per una legge elettorale proporzionale e un grande centro. A quel punto avremmo una sinistra, una destra e un centro che deve avere la sua autonomia. La Dc è viva, non è morta". 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3