Arzano, gravissime le minacce ad istituzioni e giornalisti. La solidarietà del leghista Cantalamessa - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 28 febbraio 2021

Arzano, gravissime le minacce ad istituzioni e giornalisti. La solidarietà del leghista Cantalamessa



"Ormai la camorra minaccia di morte anche i commissari prefettizi inviati nei Comuni sciolti per infiltrazione, i funzionari comunali e i giornalisti. Vicinanza e profonda solidarietà a tutte le istituzioni, prese di mira dal clan egemone di Arzano che ha inviato in Comune una lettera minatoria a seguito dei controlli effettuati nelle case popolari che ospitano diverse famiglie riconducibili al gruppo malavitoso. Nella missiva, carica di odio, parole inaccettabili che puntano ad intimidire le persone perbene, lontane da una certa politica corrotta, e impedire il regolare svolgimento dei controlli nel rispetto della legalità e della trasparenza".

Lo afferma in una nota, diffusa alla stampa, Gianluca Cantalamessa, deputo della Lega e membro della Commissione parlamentare Antimafia che precisa: la Campania merita un cambio di passo, ha sopportato anche troppo.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3