Napoli, Fratelli d'Italia in piazza con gli operatori del turismo per chiedere lo stato di crisi per il settore - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 1 febbraio 2021

Napoli, Fratelli d'Italia in piazza con gli operatori del turismo per chiedere lo stato di crisi per il settore



Per la prima volta l’intera filiera del turismo scende in piazza a Napoli per chiedere la messa in Stato di Crisi dell’intero settore. Fratelli d’Italia è al suo fianco anche questa volta.
Lo affermano in una nota congiunta, Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera dei Deputati, Gianluca Caramanna, responsabile nazionale del dipartimento turismo e Luca Ferrari, responsabile organizzativo del partito a Napoli che precisano:  raccogliamo il grido di dolore di agenti di viaggio, guide turistiche, albergatori, ristoratori, società di trasporto privato, animatori e tutte quelle Partite Iva che operano a vario titolo nel comparto e chiedono solo di salvare le loro aziende, i loro collaboratori e dipendenti.
 Servono, concludono gli esponenti sovranisti,  contributi a fondo perduto per coprire i costi fissi per tutto il periodo dell’emergenza; anno bianco fiscale; lotta incessante all’abusivismo. Solo così potremo salvaguardare un settore nevralgico per la nostra economia

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3