Ndrangheta, l'ex consigliere regionale Creazzo(Fdi) sceglie il rito abbreviato - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 18 febbraio 2021

Ndrangheta, l'ex consigliere regionale Creazzo(Fdi) sceglie il rito abbreviato



Salta l’udienza preliminare e sceglie il rito immediato Domenico Creazzo ex consigliere regionale della Calabria, eletto nelle fila Fratelli d’Italia ed ex sindaco di Sant’Eufemia d’Aspromonte coinvolto nell’inchiesta "Eyphemos" coordinata dalla Dda di Reggio Calabria che aveva portato all’arresto di sessanta persone collegate alle cosche della cittadina in provincia di Reggio Calabria.

L'ex consigliere regionale, dunque, andrà direttamente a processo con l'accusa di scambio elettorale politico-mafioso. Secondo l'accusa, Creazzo avrebbe coltivato e realizzato il progetto di candidarsi e vincere le elezioni regionali del gennaio del 2020 rivolgendosi alla ’ndrangheta e in particolare al boss Domenico Laurendi. La posizione di Creazzo è stata così stralciata dal gup Barbieri e probabilmente sarà riunita a quella degli altri imputati che sceglieranno il rito ordinario per i quali è stato chiesto il rinvio a giudizio.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3